• Quantità:
Sconto:
Spedizione:
Pagamento:
IVA:
Totale: su preventivo
Il tuo carrello è vuoto.

Suggerimenti sulle palme

Suggerimenti sulle palme

INTRODUZIONE

Le palme sono originarie delle zone tropicalie subtropicali e di quei luoghi in cui le gelate sono poco frequenti. Le palme sono piante ornamentali molto richieste in tutto il mondo: i grandi viaggiatori europei rimasero affascinati da questi gioielli del regno vegetale, in grado di evocare paradisi lontani. La difficoltà della loro coltivazione risiedeva - e continua a risiedere ancora oggi - nei limiti imposti dalla temperatura necessaria al loro sviluppo e alla loro coltivazione. Di conseguenza, fu necessario cercare ubicazioni migliori, più simili al loro ambiente di provenienza, in cui le specie potessero adattarsi con più facilità alle nuove condizioni.

Superato questo ostacolo, le palme sono diventate sempre più comuni nei giardini più sfarzosi. Inoltre, hanno iniziato a essere esemplari molto ammirati e, ancora oggi, nel nostro immaginario collettivo, evocano lontani paradisi esotici.

COLTIVAZIONE E CURE COLTURALI

Nei climi temperati, la maggior parte delle palme può crescere all'esterno senza problemi, poichè normalmente sono specie rustiche che non hanno troppe esigenze.

Le specie che vengono utilizzate all'interno, provenienti da climi caldi e umidi, non presentano eccessive necessità, ma in questo caso sarà necessario offrire loro, come regola di base, un ambiente con un certo tasso di umidità, per evitare una possibile disidratazione a causa della secchezza dell'aria prodotta da riscaldamento e aria condizionata.